Gli aquiloni

Centro per la cura dei disturbi dell'alimentazione

Intervento medico psichiatrico

“Se vuoi essere veramente un medico, sappi che dietro gli occhi c’è l’Anima e che se vuoi guarire gli occhi, devi curare l’Anima”
 (Socrate)
 

 
L’intervento del  medico psichiatra prevede un inquadramento diagnostico del disturbo alimentare e delle eventuali patologie psichiche e fisiche correlate.
La diagnosi è importante per il paziente, che può dare un nome alla sua malattia e fondamentale per il curante perché orienterà il disegno terapeutico successivo.
Operare in un contesto ambulatoriale ci pone di fronte a persone la cui quotidianità intesa come vita sociale, familiare, lavorativa è mantenuta e può e deve  essere sfruttata come strumento terapeutico.  Nella maggior parte dei casi però, le condizioni cliniche sono precarie e debbono  quindi,  essere attentamente monitorate.
Quando ne esiste l’indicazione, l’intervento medico si traduce nella prescrizione di una terapia farmacologica:  terapia medica, volta a correggere il danno fisico e  terapia psicofarmacologica  per la cura della psicopatologia alimentare e dei disturbi psichici correlati. Importante é gestire la cronicità limitando complicanze e ricadute.