Gli aquiloni

Centro per la cura dei disturbi dell'alimentazione

Psicoterapia di gruppo

L’obiettivo generale del gruppo psicoterapeutico è quello di favorire un miglioramento nelle relazioni interpersonali, l’espressione diretta e congrua dei sentimenti, il miglioramento dell’ autostima e della fiducia in sé oltre alla comprensione della funzione del sintomo nelle dinamiche relazionali sia passate che presenti. Il gruppo è costituito da persone con DCA, è dunque un gruppo che possiede una sostanziale omogeneità.

 

 

Il gruppo omogeneo è utile nella presa in carico di quelle situazioni psicopatologiche dove sono presenti elementi di inadeguatezza vissuta come emarginante e vergognosa. Il setting del gruppo omogeneo facilita l’espressione dei sentimenti collegati a questa insufficienza ed impotenza, rendendo possibile iniziare ad elaborarle con processi di legittimazione e di rispecchiamento. Secondo Foulkes il rispecchiamento è uno dei principali fattori terapeutici del gruppo. Il vedere negli altri i propri problemi e le proprie modalità relazionali attiva consapevolezza di sé e nuove strategie di risoluzione dei problemi. Il soggetto vede riflesse nell’altro parti di sé meno chiare o non viste perché provocano ansia o sofferenza che però nel gruppo possano iniziare ad essere accettate ed elaborate .

Nello spazio del gruppo l’individuo può anche rimanere in silenzio o non partecipare attivamente ma portarsi via qualcosa comunque poiché ogni membro del gruppo può rispecchiare parti del Sé. Nelle persone con DCA inoltre, in genere gli oggetti interni genitoriali non sono molto utilizzabili, mentre nel gruppo essi hanno la possibilità di utilizzare il “transfert laterale”, cioè quello con gli altri membri del gruppo.

 

 

Il nostro centro offre varie possibilità:

  • Colloqui di orientamento per le famiglie;
  • Gruppo dei familiari
  • Psicoterapia familiare e di coppia
  • Gruppo di psicoterapia