Gli aquiloni

Centro per la cura dei disturbi dell'alimentazione

Quante persone ne soffrono: qualche dato

In Italia 3 milioni di persone, pari al 5% della popolazione, si trovano a fare i conti con un Disturbo Alimentare, e l’8/10% delle ragazze e lo 0.5/1% dei ragazzi soffrono di anoressia e bulimia. Il 95% sono donne, anche se sono sempre più numerosi gli uomini che manifestano questi sintomi e si rivolgono a strutture di cura specializzate. Queste patologie si manifestano prevalentemente tra i 12 e i 25 anni. Negli ultimi tempi emerge un preoccupante allargamento delle fasce di età che riguarda in particolare le bambine prepuberi e le donne in età di menopausa (Dati Osservatorio ABA e ISTAT).